Dove ti vorresti allenare col tuo Personal Trainer

La MOTIVAZIONE per andare in palestra… Trovala così!

La MOTIVAZIONE per andare in palestra… Trovala così!

Ti sei inscritta in palestra, hai fatto l’abbonamento annuale, hai speso tempo e soldi per per avere l’abbigliamento sportivo all’ultimo grido e sei andata 4 giorni consecutivi in palestra.. Wow… e adesso?

Te ne stai lì sul divano e pensi che sei stanca, che tanto se non ti alleni oggi recuperi domani, che è inutile andare se non sei al 100%….si! Meglio Domani!

Lentamente “domani” diventa un giorno imprecisato del tuo futuro, neanche ti ricordi più di andare in palestra, e così anche quest’anno dirai: “la palestra non fa per me”…

Eh quanta pazienza….

Per aiutarti riprendiamo 5 azioni pratiche per ritrovare la motivazione per andare in palestra. Sorprendentemente se le segui funzioneranno.

  1. Indossa le scarpe da ginnastica, prendi la borsa ed esci. Se continui a pensare al perché dovresti andare in palestra, scommetto un caffè che riuscirai a trovare almeno 10 buoni motivi per non uscire: fa freddo, ho dormito poco, sono stanco per il lavoro, etc. Sai come si chiamano queste? Si, brava, si chiamano proprio “scuse”. Il nostro cervello è bravissimo a trovarne! Per impedirglielo basta giocare sui tempi: indossa le scarpe da ginnastica, prendi la borsa ed esci, senza concederti il lusso di pensarci.
  2. Registra i tuoi progressi. A volte delle piccole “X” su un calendario possono essere molto motivanti. Anche dei test periodici che noi facciamo servono per, tracciare i tuoi progressi e monitorare la tua periodizzazione….Ah non hai una periodizzazione? Parla con noi e ti faremo capire cos’è e troveremo insieme quella migliore per te.
  3. Guarda video motivanti. Amo i film, e trovo che alcune scene siano energia allo stato puro. Il discorso pre-partitadi Al Pacino in “Ogni maledetta domenica”, le battaglie del film “300” o l’incitamento di Mel Gibson all’esercito in “Braveheart” sono scariche di motivazione. Quando non te la senti proprio di andare in palestra, prova a cercare su Youtube uno di questi video: non riuscirai a star fermo sulla sedia! Oppure immaginati come vorresti essere, coi tuoi obiettivi raggiunti, pensa a quanta soddisfazione avrai!
  4. Pensa a quella doccia calda. A volte associ alla palestra concetti negativi come: fatica, sudore, stanchezza. Queste immagini sono come blocchi di cementoche non ti permettono di andare oltre la soglia di casa. Prova a sostituirle con immagini piacevoli: la sensazione di benessere al termine dell’allenamento, la doccia calda, i miglioramenti nel tuo aspetto fisico, sul tuo umore. Concentrarti su queste immagini, cercando di ricostruire ogni singolo dettaglio. Appena senti la motivazione crescere, prendi la palla al balzo ed esci di casa per andare in palestra: il resto verrà da se.
  5. Trova un compagno di allenamento. Quando prendiamo impegni con un’altra persona, generalmente tendiamo a procrastinare meno. Prova a cercare qualcuno con cui allenarti, anche più esperto di te: ci penserai due volte prima di rimandare un allenamento e renderai l’andare in palestra molto più piacevole.

Condividi
Scritto da Stefano / 62 Views

Nessun Commento

Commenta l'articolo

""